PIEMONTE BONARDA

Denominazione di origine controllata

VINO BIOLOGICO

Vitigno: Bonarda

Esposizione: Sud-ovest
Terreno: medio impasto
Sesto impianto: 1m x m 2.60m
Produzione a ettaro: 100 q.
Interfila: lavorato a filari alterni
Forma allevamento: guyot
Età impianto: 25 anni
Pratica di concimazione e trattamenti: agricoltura biologica
Vendemmia: metà ottobre
Vinificazione: in rosso, fermentazione termocontrollata in maceratore a 24°C
Durata fermentazione: 15 gg
Maturazione: acciaio
lmbottigliamento: marzo
Bottiglie prodotte: 2000 circa
Confezioni: 6,12,15 bottiglie
Gradazione: 13%.
Acidità totale: 5.5 gr./lt in acido tartarico
Colore: rosso vivo con riflesso granata
Profumo: delicato, fruttato caratteristico
Sapore: secco, vellutato e armonico
Temperatura di servizio: 16/18°C